Caricamento...

Regolamento di ScambioContatti

Data dell'ultima revisione: 17-01-2018

1. Premessa

Il presente regolamento regola il rapporto tra ScambioContatti, con i rispettivi servizi, e gli utenti. L'utilizzo o l'accesso ai servizi di ScambioContatti comporta l'accettazione del presente regolamento e dei relativi aggiornamenti, che potrebbero essere apportati di tanto in tanto in conformità alla sezione 12 di seguito.

2. Privacy

In Italia la privacy è regolata dal Decreto legislativo n. 196 del 30 giugno 2003, raggiungibile da questo collegamento sul sito internet del garante della privacy.

ScambioContatti raccoglie i dati personali e di utilizzo di chi ne fa uso. Il trattamento di questi dati è finalizzato alla sola statistica, da parte dell'amministrazione di ScambioContatti, per avere una panoramica su chi usa ScambioContatti e per prendere decisioni aziendali.
I dati personali e di utilizzo raccolti da ScambioContatti non saranno ceduti in alcun modo a terzi, salvo sotto disposizioni da parte dell'autorità giudiziaria.

3. Condivisione delle informazioni

L'utente è titolare di tutti i contenuti e di tutte le informazioni pubblicate su ScambioContatti. Quando l'utente li elimina, i contenuti vengono eliminati definitivamente dal server di ScambioContatti.

I suggerimenti degli utenti relativi a ScambioContatti sono sempre benvenuti e possono essere recapitati all'indirizzo email info@scambiocontatti.it. Tuttavia, l'utente deve essere al corrente del fatto che potranno essere utilizzati senza alcun obbligo di compenso nei suoi confronti, così come l'utente non è obbligato a fornirli.

4. Sicurezza

Ci impegniamo al massimo per fare in modo che ScambioContatti sia un sito sicuro, ma non possiamo garantirlo. Abbiamo bisogno che gli utenti contribuiscano a tutelare la sicurezza di ScambioContatti, ovvero che si impegnino a:

5. Registrazione e sicurezza dei contenuti

Gli utenti di ScambioContatti sono tenuti ad inserire le informazioni personali corrispondenti alla realtà, e si raccomanda di evitare l'inserimento di dichiarazioni mendaci. Al fine di garantire la sicurezza dei propri contenuti, l'utente si impegna a:

Per quanto riguarda la raccolta dei dati, l'amministrazione di ScambioContatti raccoglie i seguenti dati:

I dati qui elencati saranno rimossi dalla nostra banca dati dopo 7 giorni dalla data di conferma della cancellazione dell'annuncio se l'eliminazione viene effettuata da un utente, o immediatamente se l'eliminazione viene effettuata dall'amministrazione di ScambioContatti.
I dati non visibili nella lista degli annunci saranno tenuti dall'amministrazione di ScambioContatti per il corretto funzionamento del servizio e per statistica, e non saranno ceduti a terzi.
Inoltre, non è possibile modificare i dati dell'annuncio una volta inserito, ma si può cancellarlo e reinserirlo con i nuovi dati (per l'eliminazione dell'annuncio bisogna seguire il link di eliminazione vicino l'elenco degli annunci per gli utenti non iscritti o cliccare sulla X rossa in alto a destra di ogni annuncio per gli utenti iscritti).

Se l'utente utilizza un nome o un identificativo per il suo annuncio che in qualche modo appartiene a terzi senza esservi direttamente correlato, l'amministrazione di ScambioContatti si avvale della possibilità di rimuovere tale identificativo, se le terze persone dovessero richiederlo tramite segnalazione via e-mail. Inoltre, se l'annuncio risulta contro il presente regolamento, l'amministrazione di ScambioContatti si avvale del diritto di rimuovere l'annuncio e di inibire qualsiasi futura registrazione con lo stesso contatto.

6. Provvedimenti

Qualora l'utente inserisce un annuncio che non rispetta il presente regolamento, l'amministrazione di ScambioContatti si avvale della possibilità di rimuovere tale annuncio dalla lista, e di inibire il reinserimento dell'annuncio con qualsiasi contatto inserito in esso.
Qualora di ci sia un utente iscritto che violi il regolamento, l'amministrazione del sito si avvale di sospendere l'attività di inserimento di annunci e commenti per quell'utente.

7. Dispute

Per qualsiasi reclamo o disputa tra l'utente e ScambioContatti o la sua amministrazione, derivante dal presente regolamento, sarà competente il foro di Bari; pertanto l'utente accetta di sottostare a tale giurisdizione al fine di portare a termine le varie controversie legali. Il presente regolamento è stato redatto in conformità con le leggi italiane e le direttive dell'UE, anche se l'utente non è residente in Italia.
Anche se forniamo delle regole per la condotta degli utenti, non controlliamo né guidiamo le azioni degli utenti su ScambioContatti e non siamo responsabili dei contenuti o delle informazioni che gli utenti trasmettono o condividono su ScambioContatti. Non siamo responsabili di alcuna informazione o contenuto offensivo, inappropriato, osceno, illegale o altrimenti deplorevole presente su ScambioContatti. Non siamo responsabili della condotta, sia online che offline, di alcun utente su ScambioContatti.
Nonostante la redazione di questo regolamento, l'amministrazione di ScambioContatti non controllerà, né guiderà le azioni dei suoi utenti, l'amministrazione non sarà responsabile di qualsiasi contenuto o pubblicazione che possa risultare offensiva, inappropriata, illegale, oscena o deplorevole. Pertanto l'amministrazione non si assume la responsabilità riguardo il comportamento dei suoi utenti sia online che offline.

8. Responsabilità

L'amministrazione si impegna a mantenere ScambioContatti attivo, esente da errori e sicuro, ma l'utente accetta di utilizzarlo a suo rischio e pericolo. ScambioContatti viene fornito così com'è, senza alcuna garanzia esplicita o implicita. L'amministrazione non garantisce che ScambioContatti sia sempre sicuro e/o privo di errori e/o che funzioni sempre senza interruzioni, ritardi o imperfezioni. L'amministrazione non è responsabile delle azioni e delle informazioni di terzi, pertanto è sollevata da qualsiasi reclamo o danno, noto o sconosciuto, derivante dal suo utilizzo, e non è in alcun modo collegata con eventuali lamentele indirizzate contro i suddetti terzi. In tal caso, la responsabilità dell'amministrazione sarà limitata al massimo limite consentito dalle leggi applicabili.
Per quanto riguarda l'uso di Skype, WhatsApp, Telegram, Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest, WeChat, Snapchat, Kik, Hangouts, YouTube, essi sono marchi registrati dai rispettivi proprietari e l'amministrazione di ScambioContatti NON usa i loghi, ma solo i nomi testuali di tali marchi relativi a servizi offerti dai rispettivi proprietari. L'amministrazione di ScambioContatti NON usa tali nomi al fine di alterare il loro valore e/o causare danni ai proprietari, ma solo al fine indicativo per orientare gli utenti al corretto uso di ScambioContatti e per fornire una "piazza virtuale" dove condividere i propri contatti relativi a tali servizi, senza nessuno scopo commerciale.

9. Definizioni

10. Disposizioni speciali applicabili agli utenti al di fuori dell'Italia

Facciamo del nostro meglio per creare una comunità internazionale, nonché per rispettare le leggi locali. Le seguenti disposizioni si applicano a chi interagisce con ScambioContatti al di fuori dell'Italia:

11. Disposizioni finali

Accettando il presente regolamento, l'utente dichiara di aver preso visione e accettare:

12. Revisione del regolamento

Di tanto in tanto, questo regolamento può essere modificato dall'amministrazione di ScambioContatti. Eventuali aggiornamenti saranno pubblicati sempre in questo documento. Al momento di tali modifiche, tutti gli utenti che si sono iscritti e/o che hanno inserito annunci saranno avvisati tramite e-mail e, continuando ad usare ScambioContatti, accettano tacitamente il nuovo regolamento. Prima dell'inizio di questo regolamento, è riportata la data di ultima revisione dello stesso.